Sciardac,una Bottega tra Tradizione e Innovazione.

novembre 17, 2017

Qualche settimana fa, a Bacoli, tra un traffico allucinogeno, tra sveglie non sentite e una purtroppo,mancata colazione mi sono consolato con una magnifica vista mare e soprattutto sono ritornato bambino, ritrovandomi come Peter Pan sull'Isola che non c'è ma con una netta differenza: il lato oscuro della favola non c'è, Capitan Uncino è affogato nei mille dolci al burro e nelle cheesecake ai frutti di bosco della Bakery di cui a breve vi parlerò.
.
.
Insomma,una giornata unica e davvero entusiasmante; (per la mia pancia ,Gratificante).



COS'è SCIARDAC ?


NB: in anteprima per Stampa e Foodblogger ,degustazione salumi e formaggi tra cui Caprino,bruschette fatte in casa e delle ottime  melanzane alla contadina,cotte però al forno.



    

















  • Sciardac ha aperto i battenti nel 1922, quando Maria vendeva fascine, carbone e lardo. Erano altri tempi e quando capitava si vendevano anche i prodotti della terra, attrezzi per lavorarla e il sale per le conserve, insomma un vero e proprio bazar. Con la parola bazar, di origine araba, si indicava comunemente questa tipologia di bottega, poi con il tempo e con l’inflessione del dialetto locale da bazar si è arrivati a Sciardac, tanto che è diventato il nome proprio dell’attività. 
  • Ad aiutare Maria c’erano i figli e in particolare Tobia che ha ampliato l’offerta con castagne e farina. Nel dopoguerra Tobia è affiancato dalla moglie Caterina, insieme hanno avviato una piccola trasformazione introducendo pasta sfusa, legumi, olio, conserve preparate da Caterina e per esplicito desiderio di Tobia anche alcuni formaggi. 
  • Con il passare del tempo il bazar comincia a somigliare sempre più a una salumeria e agli inizi degli anni settanta Peppino, figlio di Tobia e Maria, inizia a affiancare i genitori e nonostante gli studi da ragioniere e l’invito dei genitori a prendere altra strada si appassiona al mondo di formaggi e salumi. Il richiamo dell’intrigante mondo dell’enogastronomia è talmente grande che Peppino successivamente sceglierà di abbandonare il lavoro in banca per dedicarsi all’attività di famiglia. 
  • Mamma Maria seppur inizialmente contrariata non ha mai fatto mancare il proprio sostegno. Dunque Peppino ha trasformato la salumeria-bazar in una preziosa gastronomia dedicandosi personalmente all’ affinamento di formaggi.
Perchè nasce la bakery? 



  • Nel frattempo Tobia, il primogenito di Peppino e Rosa, è diventato grande e mentre studiava all’istituto alberghiero già affiancava la mamma nella preparazione dei dolci. Tobia subito dopo il diploma ha scelto di specializzarsi in pasticceria con un corso di formazione per professionisti all’Alma e ha girato l’Europa per approfondire le sue conoscenze con corsi e stage. 
  • Nel settembre del 2015 ha inaugurato la sua meBakery mediterranea al primo piano della palazzina che è ormai il quartier generale di Sciardac. Tobia con grinta e passione ha scelto ti tuffarsi nel mondo della pasticceria e nella sua leziosa sala propone sia dolci della tradizione partenopea che dolci di ispirazione internazionale realizzati con tecniche moderne e innovative.
  • Un richiamo spontaneo quindi alla tradizione in cui si affiancano una salumeria con formaggi di conservazione naturale,oltre che prodotti in sott'olio che portano la firma di Sciardac e una bakery al primo piatto in cui si fondono principi nazionali e internazionali che vanno ad arricchire la pasticceria di Tobia.

NEL CUORE DELLA BAKERY: I DETTAGLI

                                                     
             
                                     



                                             


CONSIDERAZIONI:

Un primo impatto da favola, tra stupore e immaginazione,una casa del dolce ben curata nel dettaglio ma soprattutto di impronta familiare e all'avanguardia;
una tradizione che sa modernizzarsi dando ampio spazio al classico e proseguendo la sua strada verso il moderno.

   









  





 I DOLCI:

Nel buffet della bakery, tra i tanti dolci della tradizione americana:  una meravigliosa NY Cheesecake,dell'ottimo francipane,biscotti del tipo Cookies Oreo,panettoni di produzione artigianale ( il mio preferito quello ai frutti rossi).


  • NY Cheesecake                                           




  • Panettone artigianale ai frutti rossi.


Per info vai al sito :  www.sciardac.it


 Tags:

#foodergointour
#socialtour
#socialtable
#sciardac




                                                                                                              





You Might Also Like

0 comentários

Blogspot più letti

Instagram