Conchiglioni Ripieni

gennaio 25, 2018

Metà settimana è andata via e il weekend si avvicina: inutile stare a dire che si è felici nell'aspettare il Venerdì per poter condividere una bella pizza tra amici con una birra alla spina o anche per prenotarsi un fine settimana particolare e dedicato al total relax.
Io ho trascorso la mia mezza giornata in cucina, alle prese con i Conchiglioni che vagavano da tempo nella mia mente e così ho preparato il pranzo per la mia famiglia e ovviamente sono successe le foto,le Instagram Stories e tanta fame..

Scopriamo la ricetta:


Ingredienti: 

.350 g conchiglioni (de Cecco)
.passata di pomodoro circa 700 g 
.olio evo q.b.
.cipolla (metà bianca)
.sale q. b. (quello grosso per l'acqua di cottura)
.pepe nero q.b. 
. besciamella

Per il Ripieno:

.140 g cubetti di prosciutto cotto
.500 g ricotta vaccina
.parmigiano reggiano q.b.
.sale 
.pepe
.1 uovo medio
.200 g caciocavallo bianco


Procedimento:

  1.  Iniziamo nel preparare il sugo di pomodoro utilizzando la passata; tagliamo a cubetti metà cipolla bianca e creiamo un soffritto di cipolla e olio evo,lasciamo scaldare per un 10 min e aggiungere la passata e un pizzico di sale. Il nostro sugo dovrà cuocere almeno per un 45 min.
  2. Occupiamoci del prosciutto: comprate il prosciutto cotto quello doppio, oppure utilizzate i cubetti già pronti,e lasciateli cuocere in olio evo,in padella fin quando non saranno leggermente più chiari e quindi cotti. Mi raccomando di salare.
  3.  Dopo la cottura del prosciutto prepariamo il ripieno della nostra pasta: setacciamo la nostra ricotta vaccina, e la adagiamo in una ciotola a cui aggiungiamo del parmigiano grattugiato ,pepe nero,un uovo sbattuto e il nostro prosciutto,mescolando con un cucchiaio di legno, rendendo il nostro composto una crema salata.
  4.  Arrivati a questo punto, portiamo ad ebollizione l'acqua di cottura e adagiamo la pasta accompagnata da un pizzico di sale grosso e lasciamola cuocere per 10 min esatti ,per una cottura al dente.
  5. Una volta che il nostro sugo sarà pronto, ben assorbito,ma non troppo spegniamo la fiamma e dedichiamoci alla nostra pasta. Aiutandovi con un piccolo cucchiaio prendete un pò di crema salata e riempite l'intero vuoto concavo del conchiglione,procedendo in questo modo fino ad esaurimento pasta.
  6.  Componiamo quindi la nostra pirofila: alla base il nostro sugo di pomodoro,i nostri conchiglioni ripieni ( al loro interno anche un pezzo di caciocavallo bianco), poi ancora sugo, besciamella,pepe e parmigiano, creando, dopo un altro strato di pasta e concludendo in fine sempre con sugo,parmigiano e besciamella.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 20 minuti; per una superficie croccante ultimi 5 minuti,in funzione grill.



_________________________________________________________________
#FoodergoinKitchen

You Might Also Like

0 Comments

Post più letti